Campo Tures: vacanze escursionistiche e sciistiche in Valle Aurina

Come in un libro di fiabe

Il medievale Castello di Tures, che troneggia imponente su uno sperone di roccia.
Alle sue spalle, svettano oltre 80 “tremila” che fanno sentire il loro richiamo ai tanti appassionati della montagna.
Tutto intorno: verdi boschi, prati, gorgoglianti ruscelli e panorami mozzafiato lungo la cresta principale delle Alpi. Tempo di esplorare e di scoprire
Tempo di sci ed escursioni in Valle Aurina.

Pronti per scrivere la vostra storia?
C’era una volta una vacanza assolutamente memorabile…

programma Active Mountain

Cascate di Riva

    Bad Winkel, Campo Tures | 40 minuti a piedi - 8 minuti in bus  | Wasserfallbar & Albergo ristorante Toblhof

L’escursione allo spettacolo naturale è particolarmente piacevole in estate, perché il luogo è ombreggiato e il clima è gradevolmente fresco. Ma anche nella tarda primavera, quando la neve si è sciolta, si può ammirare uno spettacolo impressionante quando imponenti quantità d’acqua risuonano nella Gola Tobl. Seguendo il bellissimo Sentiero meditativo di San Francesco, lungo il torrente Riva, percorrendo monti e valli e scalinate in legno, si arriva in mezzo al bosco e alle tre Cascate di Riva. L’acqua si fa sentire in tutta la sua potenza alla terza cascata, la più grande, dove una nebbiolina di spruzzi dà una vera sferzata di energia. Si può tornare al punto di partenza a piedi o usando la FlyLine, che vi farà fluttuare lentamente tra un albero e l’altro verso valle.

Cascate di Riva
Lago Venga

Suggerimenti per le famiglie: Escursione al lago Venga

   Parcheggio Asco | 10 minuti in auto | 4 h tempo di percorrenza | 8 km | 870 hm

Lungo 160 m, largo 90 m e profondo 9 m, il Lago Venga è davvero un piccolo gioiello. Ma, come tutti sappiamo, le dimensioni non contano - lo specchio d’acqua isolato ha qualcosa di meglio da offrire: un ambiente tranquillo, pacifico e idilliaco, un luogo dove ricaricare le energie in mezzo al bosco. Un posticino magico. Il sentiero n. 2 conduce prima alla malga Außerpeintner Alm poi, seguendo il sentiero n. 2A, si arriva al lago.

Castello di Tures

     Campo Tures | 18 minuti a piedi - 5 minuti in auto | Taverna

Arrivando in Valle Aurina, lo sguardo cade inevitabilmente in quel punto: con i suoi spessi muri di pietra, il Castello di Tures si staglia sul “Klopf”, il grande sperone roccioso sopra Campo Tures. Il castello, costruito nel XIII secolo come struttura difensiva, presenta affascinanti stanze conservate nel loro stato originale che possono essere ammirate durante le visite guidate. Tra queste vi sono la biblioteca, la “Amtsstube” (ufficio) con i pannelli di legno in pino cembro, la Sala dei cavalieri, l’armeria, la Sala del Giudizio e la macabra Camera della Tortura con le segrete. Forse incontrerete anche il fantasma del castello …

Castello di Tures
Plan de Corones

Comprensorio sciistico del Plan de Corones

  Riscone - Brunico | 30 minuti in bus  | 23 minuti in auto

Non è un caso che il Plan de Corones sia la stazione sciistica N.1 dell’Alto Adige: offre molto di più di una “semplice” esperienza per niente originale. Vi aspettano 119 km di piste, 32 impianti di risalita, cinque piste nere “Black Five”, un collegamento con piste e impianti alla Sellaronda, la Campana della pace Concordia, un po’ di cultura nel Messner Mountain Museum Corones e nel LUMEN, il nuovo museo dedicato alla fotografia di montagna e molto altro ancora.

Il paradiso dello sci alpinismo

  Cresta principale delle Alpi | avventure sulla neve senza limiti
Il padrone di casa Albert racconta …
„Andiamo a fare un tour di scialpinismo a ca. 3.000 metri, poi scendiamo a valle con gli sci. Wow, adrenalina allo stato puro! Ma la giornata è tutt'altro che finita, perché ora ci godiamo la serata insieme alla gente del posto con un piatto di speck nella nostra Stube allo Spangla. Qui si può trovare sempre compagnia e fare delle belle chiacchierate.“

P.S. Come membro degli hotel Active Mountain, i nostri ospiti possono partecipare gratuitamente o a prezzo ridotto ai programmi settimanali invernali con tour di scialpinismo, escursioni con le ciaspole e molto altro.

Escursioni in bicicletta e mountain bike in Valle Aurina

    Campo Tures e l’intera Valle Aurina | avventure in bicicletta senza limiti

Non si possono contare sulle dita di una mano i trail e i tour più belli delle Valli di Tures e Aurina, per cui non abbiamo lo spazio per descriverli tutti. Però abbiamo ancora qualche consiglio per voi: il tour fino al Giogo della Valle Aurina, il tour in MTB sul Monte Spicco, percorrere la pista ciclabile da Campo Tures fino a Brunico, il Klammlrundle, il trail fino alla Malga Schönberg, il tour panoramico alla Malga Tauern, il giro delle Vedrette di Ries, e molto altro ancora.

Escursioni in bicicletta
Sorgere del sole

Ammirare il sorgere del sole in cima al Sonnklar

   Stazione a valle del comprensorio sciistico ed escursionistico Monte Spicco  | 5 5 minuti in bus | 10 m tempo di percorrenza

Alzarsi presto vale la pena: rilassatevi facendo un giro con la cabinovia e la seggiovia* arrivando fino in cima, a 2.400 metri. Qui ci sono diverse possibilità: ammirare l’alba dalla torre panoramica, fare una camminata di 10 minuti fino alla Croce Sonnklar, o raggiungere in 30 minuti la Croce Speikboden. Infine si può tornare alla malga Sonnklarhütte dove vi attende la colazione.
*orari speciali: in caso di maltempo la salita può essere annullata con breve preavviso, se necessario informarsi presso l’ufficio turistico locale entro le 16:00 del giorno prima. Su richiesta, saremo felici di farlo per voi.

Skiworld Ahrntal

  Monte Spicco (Campo Tures) / Monte Chiusetta (Cadipietra) | 5 minuti di bus - 15 minuti di bus

76 km di piste, 4 aree sciistiche e divertimento sugli sci per grandi e piccini - il comprensorio Skiworld Ahrntal è composto dall’area sciistica Speikboden, dall’area sciistica Klausberg, dai due piccoli skilift di Riva di Tures e Alpinwelt di Rio Bianco, e offre alcune attrazioni:

  • tra gli altri, lo Snowpark Funtaklaus, la pista estiva per slittini Alpine Coaster Klausbergflitzer (Klausberg)
  • tra gli altri, torre panoramica a 2.400 m, Family-Funpark (Speikboden/Monte Spicco)
  • due skilift, la più lunga pista alta delle Alpi (Riva di Tures)
  • tra gli altri, uno skilift, pista da sci e pista per slittini (Rio Bianco)

Centro di sci di fondo a Riva di Tures

  Riva di Tures  | 23 minuti di bus | 15 minuti di auto

Situata a 1.590 m, Riva di Tures è una zona particolarmente nevosa ed è un paradiso per gli sciatori di fondo. Partendo dal centro di sci di fondo, dove vengono offerti anche corsi e si può noleggiare l’attrezzatura, inizia la pista ad anello di 15 km attraverso la Valle di Riva. È composta da diversi percorsi, sui quali si può sciare sia con lo stile classico, sia con quello skating.

Lago di Braies

     Braies | ca. 80 minuti di bus | 50 minuti di auto

Si tratta probabilmente del lago di montagna più famoso e più visitato delle Dolomiti: il Lago di Braies. Non si può sfuggire al suo fascino davvero magico, bisogna vedere questo meraviglioso scenario almeno una volta: acque turchesi dai riflessi smeraldini, circondato dalle possenti vette delle Dolomiti e dall’imponente Croda del Becco, la cui cima è meta di conquiste. Si può anche camminare intorno al lago (tranne in inverno; solo alcune parti sono adatte ai passeggini) o esplorarlo in barca a remi (tranne in inverno). Consigliamo di visitarlo durante la settimana e non in alta stagione.

Lago di Braies

Le Dolomiti: Patrimonio Naturale dell’Umanità UNESCO

    

Cosa bisogna vedere assolutamente nelle Dolomiti? Prima di tutto, naturalmente, le famose Tre Cime, attorno alle quali è possibile camminare facendone tutto il giro, ma che si possono anche scalare o ammirare da lontano da diversi punti della zona. È tutto? No, naturalmente! Altre attrazioni paesaggistiche sono: l’altopiano di Prato Piazza, il lago di Dobbiaco, la romantica Val Fiscalina, il panorama dalla Croda del Becco e dal Monte Specie, e talmente tanto altro, che una sola vacanza probabilmente non basta.

Slittino a Rio Bianco

  Rio Bianco | 23 minuti di bus | 15 minuti di auto

Lunga 4,5 km, sempre innevata e ricca di divertimento: la pista per slittini Tristenbach a Rio Bianco non è solo una meta per i piccoli fan dell’inverno, ma anche per quelli più grandi! Camminando dalla zona sportiva di Rio Bianco per almeno un’ora, si arriva fino alla Malga Marxegger o alla Malga Pircher. Qui potete rifocillarvi, ammirare il paesaggio invernale coperto di neve e noleggiare uno slittino. Tre, due, uno... via!

Skitour Sellaronda

 

È il top tra i tour di scialpinismo e non per niente viene definito “spettacolare” e “unico”. La Sellaronda è infatti un giro ad anello intorno al Gruppo del Sella, che quindi attraversa quattro passi dolomitici e quattro valli ladine. Il divertimento sugli sci in cifre: 40 km di lunghezza totale, di cui 26 km di piste da sci - il resto si fa con le funivie - e può essere percorsa in un solo giorno.

Predoi

Giro turistico a Predoi e Casere

    

Predoi si trova proprio in mezzo alla zona del confine più utilizzato, il cosiddetto Sentiero dei contrabbandieri della Valle Aurina. Se non ci fosse stato, probabilmente la storia della nostra casa sarebbe stata molto diversa. Chi desidera seguirne le tracce, può affrontare gli impegnativi tour attraverso i valici alpini (in estate). Non solo in quota, ma anche in profondità, sottoterra, c’è un mondo emozionante tutto da scoprire: per esempio, nel Museo delle Miniere di Predoi dove, durante tutto l’anno, il trenino minerario vi condurrà a una visita guidata interattiva ed emozionante della vita dei minatori nella miniera di rame. Nel vicino Centro climatico potete respirare a fondo: non solo i pazienti asmatici e allergici traggono beneficio dal clima piacevole. Altrettanto interessante è l’escursione alla Chiesetta di Santo Spirito a Casere, alla fine delle Valli di Tures e Aurina.

Settimane con ski pass gratuito

7=6

04.12.2021 - 23.12.2021

Approfittate della nostra offerta

7 notti con 6 giorni di skipass gratis

o volete fare una breve vacanza, allora abbiamo qualcosa di speciale per voi

4 notti incluso lo skipass di 3 giorni